COLOGNOLA AI COLLI (VR)

Con CDP è green il cuore della scuola di Colognola ai Colli

Imparare stando bene. Così la preside del comprensorio scolastico di Colognola ai Colli, in provincia di Verona, spiega la finalità della struttura realizzata grazie al sostegno di CDP, che ha garantito supporto finanziario al Comune locale con l’erogazione – per la scuola primaria – di un prestito flessibile da 2,4 milioni di euro e la gestione di un ulteriore finanziamento da 1,49 milioni di euro, a carico dello Stato, su un costo totale di 6 milioni di euro.

Un comprensorio avveniristico, luminoso e immerso nei vigneti della Valpolicella. Una struttura architettonica d’avanguardia, realizzata con soluzioni sostenibili, che circonda un grande prato a forma di cuore, area pulsante per il cammino di crescita dei quasi 800 studenti iscritti, tra scuola dell’infanzia, primaria e secondaria.

L’Istituto di Colognola ai Colli è un’opera di grande valore sociale, punto di riferimento per le nuove generazioni del comune dove ha sede, come per i ragazzi delle frazioni e del territorio circostanti. Una struttura così importante costituisce infatti un centro di istruzione scolastica, ma anche di socializzazione tra famiglie e comunità.

È questo che ha spinto CDP a sposarne il progetto. Il Gruppo è da sempre sensibile a sostenere le iniziative relative alla formazione – partendo proprio dall’edilizia scolastica – e a promuovere la competitività dei territori e il buon operato degli Enti locali.

La scuola nasce infatti da un gioco di squadra concluso con successo tra l’attuale Amministrazione di Colognola e quelle precedenti. Tutte hanno intuito l’importanza dell’iniziativa e si sono mosse, negli anni, per portarla a termine e farne, insieme a CDP, una storia di successo.

 

Imparare stando bene. Così la preside del comprensorio scolastico di Colognola ai Colli, in provincia di Verona, spiega la finalità della struttura realizzata grazie al sostegno di CDP, che ha garantito supporto finanziario al Comune locale con l’erogazione – per la scuola primaria – di un prestito flessibile da 2,4 milioni di euro e la gestione di un ulteriore finanziamento da 1,49 milioni di euro, a carico dello Stato, su un costo totale di 6 milioni di euro.

Un comprensorio avveniristico, luminoso e immerso nei vigneti della Valpolicella. Una struttura architettonica d’avanguardia, realizzata con soluzioni sostenibili, che circonda un grande prato a forma di cuore, area pulsante per il cammino di crescita dei quasi 800 studenti iscritti, tra scuola dell’infanzia, primaria e secondaria.

L’Istituto di Colognola ai Colli è un’opera di grande valore sociale, punto di riferimento per le nuove generazioni del comune dove ha sede, come per i ragazzi delle frazioni e del territorio circostanti. Una struttura così importante costituisce infatti un centro di istruzione scolastica, ma anche di socializzazione tra famiglie e comunità.

È questo che ha spinto CDP a sposarne il progetto. Il Gruppo è da sempre sensibile a sostenere le iniziative relative alla formazione – partendo proprio dall’edilizia scolastica – e a promuovere la competitività dei territori e il buon operato degli Enti locali.

La scuola nasce infatti da un gioco di squadra concluso con successo tra l’attuale Amministrazione di Colognola e quelle precedenti. Tutte hanno intuito l’importanza dell’iniziativa e si sono mosse, negli anni, per portarla a termine e farne, insieme a CDP, una storia di successo.