SANTO STEFANO DI MAGRA (SP)

Progetti di successo dal campo di calcio alla scuola materna

Un impegno a 360 gradi. Un rapporto di collaborazione proficua, che ha permesso di realizzare molti progetti per la comunità. È questa la storia di successo che unisce Cassa Depositi e Prestiti e Santo Stefano di Magra, un comune di circa 10 mila abitanti in provincia di La Spezia. Da anni, infatti, CDP è al fianco della realtà ligure, promuovendo progetti e iniziative a favore del benessere dei cittadini.

A Santo Stefano di Magra, CDP ha supportato il Comune nell’edificazione del nuovo polo scolastico (scuola d’infanzia e primaria) “Il Biscotto”. Una struttura competitiva per i percorsi formativi offerti e all’avanguardia in termini di impatto ambientale. L’edificio è stato progettato infatti con soluzioni geotermiche ecosostenibili.

A questo si aggiunge la costruzione del campo di calcetto, passando per la riqualificazione del centro storico e un nuovo impianto di illuminazione pubblica, Cassa Depositi e Prestiti ha dimostrato nel corso del tempo vicinanza alla realtà ligure, rispondendo pienamente all’obiettivo di sostenere gli enti locali nelle iniziative dedicata alla crescita dei territori.

Il Comune di Santo Stefano di Magra rappresenta dunque uno dei casi di successo che confermano la necessità di lavorare per il territorio, motore fondamentale per lo sviluppo del Paese.

 

Un impegno a 360 gradi. Un rapporto di collaborazione proficua, che ha permesso di realizzare molti progetti per la comunità. È questa la storia di successo che unisce Cassa Depositi e Prestiti e Santo Stefano di Magra, un comune di circa 10 mila abitanti in provincia di La Spezia. Da anni, infatti, CDP è al fianco della realtà ligure, promuovendo progetti e iniziative a favore del benessere dei cittadini.

A Santo Stefano di Magra, CDP ha supportato il Comune nell’edificazione del nuovo polo scolastico (scuola d’infanzia e primaria) “Il Biscotto”. Una struttura competitiva per i percorsi formativi offerti e all’avanguardia in termini di impatto ambientale. L’edificio è stato progettato infatti con soluzioni geotermiche ecosostenibili.

A questo si aggiunge la costruzione del campo di calcetto, passando per la riqualificazione del centro storico e un nuovo impianto di illuminazione pubblica, Cassa Depositi e Prestiti ha dimostrato nel corso del tempo vicinanza alla realtà ligure, rispondendo pienamente all’obiettivo di sostenere gli enti locali nelle iniziative dedicata alla crescita dei territori.

Il Comune di Santo Stefano di Magra rappresenta dunque uno dei casi di successo che confermano la necessità di lavorare per il territorio, motore fondamentale per lo sviluppo del Paese.